News ed eventi

Rimani aggiornato sulle nostre attività

%PM, %21 %720 %2015 %16:%Apr

Riduzione mammelle maschili

L'intervento per la riduzione della mammella maschile è sempre più richiesto. Il chirurgo dovrà innanzitutto verificare se si tratta di ginecomastia vera, con ghiandola mammaria in eccesso, o di pseudoginecomastia, ovvero dovuta solo ad accumulo di grasso o, come spesso accade, di una forma mista. L'intervento consiste nella rimozione chirurgica del tessuto ghiandolare e/o nell'aspirazione del grasso in eccesso.

Il trattamento dura circa due ore in sedazione, ed il paziente può lasciare la clinica dopo alcune ore.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Cookie Policy Chiudi